Chi ha ama la letteratura per ragazzi e in particolare il mondo dell’arte e degli albi illustrati sarà felice di ritrovare un programma estivo del Picturebook Fest- Festival dell’arte e della letteratura per ragazzi e magari ne approfitterà per trascorrere qualche giorno di vacanze, tra acque cristalline e spiagge ancora poco affollate della Puglia.

Ci anima la curiosità per il nuovo, lo slancio per la ricerca su quello che di buono ci offre l’editoria mondiale per ragazzi, lo stupore di fronte alla vastità della realtà nella convinzione che curare un programma di approfondimenti culturali sulla letteratura per ragazzi possa essere un’esperienza pedagogica che nutre gli sguardi, i pensieri, le idee, le emozioni di bambini e adulti. 

La letteratura, l’arte, la poesia sono per noi possibilità per riconoscerci, come in uno specchio,  ma anche per incontrare universi altri che invitano ad avere uno sguardo aperto e curioso sugli oggetti, sugli ambienti, sulle persone.

Ci piace immaginare, a proposito dei mondi che un libro può svelare, che Renè Magritte avrebbe detto che un libro non è solo un libro, ma è uno strumento per migliore la qualità della vita di tutti noi. E quello strano rapporto tra reale e immaginario, che si innesca quando una narrazione trova posto dentro di noi,  se coltivato, può davvero portare ad un arricchimento della nostra percezione della realtà e renderci più consapevoli del nostro essere nel mondo. 

Un incontro con l’autore, un workshop o una mostra, allora, non danno solo la possibilità di guardare belle immagini o ascoltare un racconto, ma sono anche un modo speciale di fare educazione che non dia nulla per scontato, che si appropri di strumenti di qualità e che sappia riconoscere caratteristiche e potenzialità in ogni singolo bambino e ragazzo, nella consapevolezza che ognuno ha il diritto di fare propria la vastità del mondo nel quale vive.  Agli adulti, i docenti, gli educatori spetta il dovere di creare contesti che offrano la possibilità di raggiungere questi obiettivi.

Noi del Picturebook Fest ci proviamo ogni giorno. 

Buone vacanze del PBF a tutti!

| ore 19 | Incontro con Kennet Hoppel

presenta “Il Nido”, Rizzoli Editore

Dialoga con l’autore Elisabetta Tramacere

Ingresso libero

|19| 21 donne in Assemblea

Grazia Gotti  presenta il suo libro “21 donne in Assemblea”, editore Bompiani

Dialoga con l’autrice Monia Cotugno

Ingresso Libero

|10-13| Children’s Books On Art/ Libri d’Arte per Ragazzi

Workshop di Grazia Gotti

 

Ingresso Libero

| ore 19 | Mallko e papà

Elisabetta Tramacere presenta “Mallko e papà” di Gusti, Rizzoli editore 

Ingresso Libero

| ore 14 - 18 |L’educazione estetica dei bambini

Attraverso gli albi illustrati, immaginare nuovi modi di vivere l’esperienza dell’arte

Iscrizione 80 euro

| ore 9 - 13 |L’educazione estetica dei bambini

Attraverso gli albi illustrati, immaginare nuovi modi di vivere l’esperienza dell’arte

Iscrizione 80 euro

| ore 16 - 20 |Figure poetiche. Esercizi di fantasia con parole e immagini

Workshop di scrittura e progettazione di un libro con le figure

A cura di Melania Longo e Chiara Lorenzoni

Iscrizione 100 euro

| ore 15 - 18 |Figure poetiche. Esercizi di fantasia con parole e immagini

Workshop di scrittura e progettazione di un libro con le figure

A cura di Melania Longo e Chiara Lorenzoni

Iscrizione 100 euro

E' NATO PRIMA L'UOVO O LA GALLINA

SCRIVERE LE IMMAGINI / DISEGNARE LE PAROLE

Workshop con Davide Calì e Claudia Palmarucci

Iscrizione 190 euro

 

 


 

       

 

 

Credits: ITC Advisor